fbpx
  • Sfondo Collana

    chicco

    NEWS

    Caffè del Caravaggio

  • Home
  • News
  • Caffè porzionato: cialde e capsule non sono e non saranno mai uguali, ecco perché

Caffè porzionato: cialde e capsule non sono e non saranno mai uguali, ecco perché

C’è molta confusione, anche tra gli addetti ai lavori, quando si parla di caffè porzionato, cioè distribuito in porzioni monodose pronte all’uso.

Spesso si tende a confondere e a scambiare tra loro i termini “cialda” e “capsula”, quasi fossero sinonimi della stessa “scatoletta” usa e getta che contiene il caffè. Questo è totalmente sbagliato! Le capsule sono contenitori realizzati quasi sempre in plastica e alluminio, sempre più oggetto di critiche e perplessità a causa della loro non riciclabilità e della presenza accertata di ftalati, sostanze chimiche dannose per l’uomo. Hanno un prezzo relativamente basso sul mercato, ma produrle costa molto in termini energetici, fattore che le rende particolarmente inquinanti. Le cialde, al contrario, sono dei sacchettini di cellulosa, composto organico usato da decenni, ad esempio, per le classiche bustine da tè. A differenza delle capsule, sono ecologiche e compostabili e non rilasciano sostanze nocive durante la fase di estrazione ad alta temperatura del caffè.

Capsule e cialde vengono entrambe confezionate in atmosfera protettiva e sigillate ermeticamente per garantire la perfetta conservazione del caffè, ma spesso è stato riscontrato che le capsule, a differenza delle cialde, contengono meno quantità di caffè dei tradizionali 7 grammi necessari per fare un espresso a regola d’arte e questo altera sensibilmente il gusto della bevanda. Le macchine del caffè che fanno uso di capsule non sono compatibili con le cialde e viceversa: sono proprio due soluzioni diverse di confezionamento e di estrazione, simili unicamente nello scopo di contenere una singola porzione di caffè monodose pronto all’uso. Se si prendono in esame l’impatto ambientale, la sostenibilità e i rischi per la salute, le capsule rappresentano sempre di più il passato che sarebbe meglio lasciarsi alle spalle, mentre esistono solo aspetti positivi legati all’uso delle cialde.

Caffè del Caravaggio ha scelto dal primo giorno di usare solo cialde ecologiche certificate per ogni monorigine o miscela di caffè di pura Arabica che distribuisce in tutto il mondo. Inoltre, la nostra macchina del caffè brevettata è progettata per consumare poca energia, evitando sprechi inutili. La tutela dell’ambiente e la salute dei consumatori sono due pilastri fondanti della nostra azienda, che vuole offrire da sempre qualità e praticità rifiutando vie di mezzo e politiche industriali miopi e senza futuro.

Tenacta Group S.p.A. Unipersonale

P.IVA 02734150168
Via Piemonte 5/11
24052 Azzano S. Paolo (BG) - ITALY
Tel. +39 035 688111
Fax +39 035 320149

cialda compostabile

Newsletter

SEGUICI SUI SOCIAL     

bottone contattaci top